Villa Sauci San Vito Lo Capo

  • italiano
  • english
  • Altre lingue

Prenota in tempo reale o Contattaci

G

Guida

da sapere

Guida turistica - Luoghi da vedere
CONDIVIDI

Riserva Naturale Orientata dello Zingaro

Il territorio della Riserva Naturale Orientata dello Zingaro si estende fra San Vito Lo Capo e Castellammare del Golfo, lungo 7 km di costa. Si tratta della prima riserva naturale istituita in Sicilia.La costruzione della strada litoranea che in origine l’attraversava fu bloccata da migliaia di cittadini che, protestando, riuscirono ad arrestare la circolazione stradale. Ad oggi la Riserva è percorribile solo a piedi, o a cavallo dei muli o degli asini di Pantelleria. Sebbene si tratti di una riserva terrestre, il mare ne è comunque l’indiscusso protagonista. Sette sono le calette scavate tra le rocce dolomitiche,in cui si può sostare per un bagno indimenticabile, in compagnia di numerosi pesci color argento!

Lungo i sentieri si puo costruire il proprio itinerario scegliendo tra i percorsi marini e quelli montani. Delle piccole soste sono d’obbligo, per la visita dei musei allestiti in corrispondenza dell’accesso alle varie calette. Di particolare interesse Il Museo delle attività marinare, il Museo delle attività contadine ed il Museo dell’intreccio, dov’è possibile ancora oggi osservare sapienti artigiani che lavorano ed intrecciano le foglie della palma nana , ricavandone utensili da lavoro così come deliziose borsette e cestini. Durante la passeggiata lungo i sentieri della riserva non mancherete di incantarvi di fronte alla rigogliosa e variegata vegetazione, così come alla vista degli animaletti selvatici, che si lasciano osservare senza timore.

La riserva dista 7km da Villa Sauci, ed è raggiungibile in soli 10 minuti d'auto.


Lascia un commento

Nome *

Località *

E-mail * (non verrà pubblicata)

Commento *